In Gran Bretagna le politiche di riduzione del sale sono discriminatorie verso le classi svantaggiate. Studio delle Università di Liverpool, Manchester e Danzica

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Liverpool, insieme agli atenei di Manchester e di Danzica, e pubblicata dal British Medical Journal, le strategie adottate dalla Gran Bretagna dal 2003 per la riduzione del sale nell’alimentazione – basate su campagne di sensibilizzazione, indicazione in etichetta e riformulazione volontaria degli alimenti trasformati – non sono riuscite a …
Go to Source
Author: Beniamino Bonardi

WordPress Video Lightbox
Cerca